SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

 le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com - Campionato Calcio

  Menu Almanacco Solopescara

Almanacco - Solopescara.com


COMPETIZIONI
Campionati:
Coppa Italia:
Tornei/Coppe Internazionali:
 
PARTITE
Partite Campionato:
Partite Coppa Italia:
Partite Tornei e Coppe Internazionali:
Partite Amichevoli:
Tutte Stagionali:
Avversari
     
CALCIATORI
Rose Calciatori:
Calciatori:
Calciatori Stranieri:
 
DIRIGENTI - COLLABORATORI - STAFF TECNICO
Presidenti:
Allenatori:
Vari - Staff
 
 
Almanacco Home Statistiche Almanacco Home Solopescara

 

 

Dettagli Giocatore - Archivio Dati Solopescara.com


Cognome: Bizzarri 

Nome: Albano Benjamín

classe: 1977 

Nazione:

Stagione: 2016-2017  Categoria: Serie A

Ruolo: Portiere     Presenze: 29     Reti: 0

 

Stagioni nel Pescara Calcio

Stagione Cognome Nome Pres Reti
2016-2017 Bizzarri Albano Benjamín 29 0

 

Dettagli:

 

Albano Bizzarri iniziò la sua carriera calcistica al Racing Avellaneda in Argentina, club in cui militò tra il 1995 e il 1998.
Nel 1999-2000 si trasferì in Spagna e precisamente al Real Madrid, club con cui debuttò nella Liga spagnola il 25 settembre del 1999 contro il Malaga. Partì con l'essere titolare delle merengues ma tradì le aspettative e fu sostituito dall'allora debuttante Iker Casillas. Nello stesso anno vinse la Champions League, disputando cinque partite del torneo, tutte nella fase a gironi.
L'anno seguente passò al Real Valladolid, club con il quale ha giocato dal 2000 al 2006.
Per la stagione 2006-2007 giocò con il Gimnàstic, squadra neopromossa nella Liga, retrocedendo nello stesso anno, con la squadra di Tarragona collezionando 22 presenze e incassando 39 reti.
Nel giugno 2007, a seguito della retrocessione nella seconda divisione della squadra di Tarragona, il portiere argentino è passato sotto le file del Catania, il quale ha acquistato il giocatore a parametro zero come secondo del portiere napoletano Ciro Polito.
Nella stagione 2008-2009 viene scelto dal tecnico Walter Zenga come primo portiere della squadra, in luogo di Polito che viene relegato a terza scelta.
Raggiunta la matematica salvezza con la formazione catanese già nella partita casalinga contro la Sampdoria, vinta col risultato di 2-0 (quota 40 punti), l'estremo difensore argentino interrompe il rapporto con la società rossazzurra.
Una volta lasciata Catania, Bizzarri viene messo sotto contratto dalla Lazio, con la quale esordisce in gare ufficiali nel match di Europa League Lazio-Salisburgo (1-2). A Roma, nonostante indossi la maglia n. 1, è il secondo di Fernando Muslera nella stagione 2009-2010 e, complice anche un grave infortunio alla spalla che lo terrà fermo per alcuni mesi, viene relegato nell'annata successiva nel ruolo di terzo portiere a beneficio del compagno di reparto Tommaso Berni.
Nella stagione 2011-2012, con la partenza di Berni, l'estremo difensore argentino ha l'occasione di essere nuovamente promosso nel ruolo di secondo portiere.
Il 26 maggio 2013 vince la Coppa Italia 2012-2013 battendo in finale la Roma per 1-0.
Dopo quattro stagioni in maglia biancazzurra, il 2 settembre 2013 firma per il Genoa. A Genova è il secondo portiere dietro il giovane Mattia Perin. Fa il suo esordio con la maglia rossoblù il 26 marzo 2014 in occasione della vittoria a Marassi per 2-0 proprio contro la sua ex squadra, la Lazio. Rimane questa la sua unica presenza stagionale.
Il 28 agosto 2014 passa a titolo definitivo al Chievo Verona. Firmando un contratto biennale fino al 30 giugno 2016, sceglie la maglia numero 1. Fa il suo esordio con i clivensi il 2 novembre in occasione della partita contro il Sassuolo, nella quale non subisce goal. Da quella partita in poi sarà il titolare fisso della squadra, scavalcando così nelle gerarchie Bardi. Il 29 novembre contro la Lazio, sua ex squadra, gioca una bella partita con parate di alto livello. Il 21 dicembre gioca anche il suo primo Derby di Verona tenendo la propria porta imbattuta. Il 22 febbraio 2015 in casa dell'Empoli, subisce per la prima volta in campionato 3 goal in una sola partita. Dopo 406 minuti (418 con i recuperi) e 13 partite di imbattibilità, subisce l'unico gol della partita da Berardi, attaccante del Sassuolo, su calcio di rigore. Con 0,86 goal subiti a partita è al primo posto tra tutti i 14 portieri che hanno giocato nel Chievo in Serie A vantando anche la migliore percentuale tra i tiri ricevuti e le reti subite: 77%. Un dato che lo colloca davanti a De Sanctis (76%), Buffon (75%), Perin (74%) e Emiliano Viviano (73%). In tutto colleziona 28 presenze con 24 gol subiti e l'11 giugno dello stesso anno prolunga il contratto con i clivensi fino al 2017.
Nel giro della Nazionale argentina, Bizzarri viene chiamato dal CT argentino Marcelo Bielsa a far parte della spedizione che partecipa alla Copa América 1999 come riserva di Germán Burgos.

 

Aggiornato al: 13/03/2017

Dettagli visualizzati: 994 volte  - Stampa - Torna alla lista dei Giocatori

Torna alla Pagina Principale

 



Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>