SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com - Campionato Calcio

  Menu Almanacco Solopescara

Almanacco - Solopescara.com


COMPETIZIONI
Campionati:
Coppa Italia:
Tornei/Coppe Internazionali:
 
PARTITE
Partite Campionato:
Partite Coppa Italia:
Partite Tornei e Coppe Internazionali:
Partite Amichevoli:
Tutte Stagionali:
Avversari
     
CALCIATORI
Rose Calciatori:
Calciatori:
Calciatori Stranieri:
 
DIRIGENTI - COLLABORATORI - STAFF TECNICO
Presidenti:
Allenatori:
Vari - Staff
 
 
Almanacco Home Statistiche Almanacco Home Solopescara

 

 

Dettagli Giocatore - Archivio Dati Solopescara.com


Cognome: Galano 

Nome: Cristian

classe: 1991 

Nazione:

Stagione: 2019-2020  Categoria: Serie B

Ruolo: Attaccante     Presenze: 29     Reti: 13

 

Stagioni nel Pescara Calcio

Stagione Cognome Nome Pres Reti
2019-2020 Galano Cristian 29 13

 

Dettagli:

 

Galano cresce calcisticamente nella primavera del Bari. Nella stagione 2008-2009 debutta in Serie B sotto la guida dell'allenatore Antonio Conte contro la Salernitana.

Nel 2010 viene acquistato in prestito dal Gubbio, squadra di Lega Pro Prima Divisione. Debutta sotto la guida dell'allenatore Vincenzo Torrente collezionando 30 presenze e 5 reti contribuendo alla promozione della squadra in Serie B.

Nel 2011 dopo il prestito torna al Bari dove ritrova Vincenzo Torrente in panchina. Nella stagione 2011-2012 gioca 15 partite segnando anche il suo primo gol in carriera nella serie cadetta. La stagione termina con il Bari al 13º posto in classifica.

Nella stagione 2012-2013 realizza 4 reti in 29 presenze contribuendo al 10º posto in classifica.

La seguente stagione è ancora tra le file del Bari. Il 2 dicembre 2013 mette a segno la sua prima doppietta in carriera in Serie B contro la Ternana, gara casalinga terminata 2-1. Durante questa stagione, il 13 gennaio 2014 il suo cartellino è stato pignorato perché l'azienda che ha gestito il servizio steward presso lo Stadio San Nicola ha promosso un'azione legale nei confronti della società dal quale vanterebbe un credito di circa 70.000 euro; l'ufficiale giudiziario ha quindi stabilito che parte del ricavato della futura ed eventuale cessione del calciatore sarebbero stati utilizzati per soddisfare il credito vantato dall'azienda di servizi. Termina la stagione 2013-2014 con 41 presenze e 11 gol segnati (44 presenze 13 gol se si comprendono i play-off) risultando il miglior marcatore stagionale della squadra. Il campionato termina con il Bari Calcio classificato settimo in classifica, in zona play-off (verrà sconfitto poi in semifinale dal Latina).

Nella stagione successiva segna 5 gol in 36 partite con il Bari classificandosi al 10º posto con la squadra pugliese.

Il 31 agosto 2015 viene ceduto al Vicenza in prestito con obbligo di riscatto. Gioca quindi la stagione 2015-2016 tra le file della squadra vicentina. Segna la sua prima rete con i biancorossi alla terza giornata di campionato contro il Como. Termina la stagione con 37 presenze all'attivo e 7 reti segnate. La squadra si posiziona al 13º posto in classifica. La seguente stagione Galano è ancora a Vicenza. È stato il primo giocatore a ricevere il «cartellino verde» per il suo fair play.

Il 31 gennaio 2017, dopo metà stagione giocata in Veneto, torna in prestito con obbligo di riscatto al Bari. Fa il suo esordio e segna contemporaneamente la sua prima marcatura con i galletti proprio contro il Vicenza, sua ex squadra. In mezza stagione trascorsa con la maglia biancorossa, Galano segna 7 reti. La squadra a fine campionato si piazza al 12º posto in classifica. Il 1º luglio 2017 viene riscattato dal Bari.

Il 7 agosto 2017 disputa la prima gara della stagione contro il Parma, valida per la Coppa Italia, siglando una doppietta. Il 28 ottobre 2017 raggiunge le 200 presenze in Serie B. Con 17 gol segnati tra Serie B e Coppa Italia questa è la sua miglior stagione con i galletti. A fine stagione rimane svincolato dopo il fallimento del Bari. Complessivamente ha totalizzato 184 presenze e 47 gol.

Nell'estate del 2018 si accasa al Parma, neopromosso in Serie A; il 17 agosto 2018, dopo aver esordito nei turni preliminari di Coppa Italia con la maglia dei crociati, prima dell'inizio del campionato si trasferisce al Foggia in prestito con diritto di riscatto. In stagione segna 3 reti in 21 partite di campionato e, dopo la retrocessione in Serie C dei rossoneri, passa al Pescara.

 

Aggiornato al: 23/02/2020

Dettagli visualizzati: 46 volte  - Stampa - Torna alla lista dei Giocatori

Torna alla Pagina Principale

 



Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>