SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com - Campionato Calcio

 

 

News - Solopescara.com


INCOMMENTABILE L'ARMATA BRANCALEONE

Elenco News   

 
 
Difficile commentare l’ennesima prova oscena fornita dalla squadra allestita da sebastiani e che porta il nome della nostra città.

Difficile in primis per il periodo che stiamo vivendo dove il calcio andrebbe fermato immediatamente come le altre attività sportive (probabile che avvenga domani), ma resta difficile trovare le parole per commentare la prestazione di quella che nemmeno ci riesce definire squadra.


Vero che contro la corazzata Benevento era quasi impossibile far punti, specie con un organico che contava oltre dieci defezioni (ma molte sono croniche e durano da svariati mesi dove non si è posto rimedio con i sostituti, evitiamo di conteggiare Chochev che abbiamo preso “fuoriuso” e tale è rimasto, non l’abbiamo nemmeno mai visto con la ns maglia), ma questo non giustifica prestazioni come quella vista anche ieri sera, dopo lo schifo di La Spezia.

Difficile per qualsiasi allenatore allestire un organico decente con quel poco a disposizione, però anche lui ci sta mettendo del suo.

Avevamo auspicato prima della gara che il mister non ci riproponesse il genero del presidente nel ruolo di play perché palesemente inadeguato alla categoria (ricordiamo che l’abbiamo ripreso l’anno scorso dall’ultima in classifica dove era fuori rosa….), ma invece ha perseverato ed i risultati si sono visti, basti vedere come abbiamo preso i gol.

Certo non abbiamo perso solo per Bruno, ma anche per una difesa praticamente inesistente dove avevamo Bettella adattato terzino perché i terzini li abbiamo venduti senza rimpiazzarli, Campagnaro all’esordio dal primo minuti che ormai è sulla via dell’appendere le scarpette al chiodo e il debuttante primavera Mafarafini; a centrocampo con Bruno c’erano anche Crecco e Masciangelo e in attacco Borrelli.
Ma come si può far punti in queste condizioni?


Ma la cosa che fa più male è che non c’è parvenza di squadra, questo è quello che imputiamo al mister, non si lotta sui contrasti, non si tira in porta, appena ci fanno gol la partita è praticamente persa; contestualmente vediamo le altre squadre con le quali dovremo lottare per salvarci, giocare col coltello fra i denti, con un’organizzazione di gioco, mentre noi siamo un’armata brancaleone.

E se a fine gara dici che non sai il perché accade questo peggiori la situazione, perché se non lo sai tu che li alleni tutti i giorni….


Fare ora punti negli scontri diretti è vitale, ma in queste condizioni siamo spacciati: l’unica salvezza in questo momento, potrebbe venire proprio dallo stop del campionato che, egoisticamente, ci avvantaggerebbe perché dovremmo recuperare qualcuno degli infortunati cronici.


In questo sfacelo, continua a latitare il responsabile di questa situazione, il presidente sebastiani (e anche quello onorario marinelli) che evidentemente non ha nemmeno il coraggio di metterci la faccia affrontando un microfono per commentare questo aborto sportivo.




 

Visto: 137 volte - Inserita il: 09/03/2020 Voto medio > 0
 
Commenta | Leggi Commenti | Vota questa News   
 

Torna alla Home Page

Indietro - Pagina Precedente

Stampa questa Pagina

Invia questa Pagina via Email   

 

Commenti:

 


 
 


Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>