SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com - Campionato Calcio

 

 

News - Solopescara.com


PESCARA - COSENZA 2-1: CRONACA E TABELLINO

Elenco News   

 
 
Nella prima di Legrottaglie all'Adriatico succede di tutto. Una partita ricca di emozioni e di capovolgimenti di fronte in cui non è mancato nulla.
Rigori, espulsioni e pali a non finire. Ad Asencio nel primo tempo risponde Zappa per il Pescara nella ripresa poi dopo un rigore fallito da Galano al minuto 89 arriva Bocic al 95' che con il suo primo gol in biancazzurro regala tre punti preziosi al delfino.

Primo Tempo
Il Pescara crea il primo pericolo della gara al 7': calcio d'angolo battuto da Memushaj, palla che resta in area pericolosamente prima che Perina la abbranchi. Al 12' il Cosenza sfiora la marcatura: Riviere scappa via in fuga solitaria e si porta a tu per tu con Fiorillo, la sua conclusione, a portiere battuto, termina di un soffio a lato. Al 27' grande intervento di Fiorillo che chiude sulla conclusione a botta sicura di D'Orazio, servito sul secondo palo da Casasola. Poco dopo la mezzora Riviere dovrà abbandonare il campo, al suo posto entra Pierini che in pieno recupero sfiora la marcatura quando la sua conclusione su punizione va a stamparsi sulla traversa. Poco prima (2' di recupero), il Pescara era rimasto in 10 per il secondo giallo rimediato da Palmiero.

Secondo tempo
Nella ripresa ci prova subito D'Orazio, poi il Cosenza passa in vantaggio all'8': Prezioso va al cross, in mezzo all'area Asencio impatta in modo vincente di testa, 0-1. Immediatamente dopo (12') però anche il Cosenza resta in 10: rosso a Sciaudone per un intervento da dietro su Maniero. Ristabilita la parità numerica, il Pescara ristabilisce anche quella nel punteggio al 24: lo mette a segno Zappa, su cross di Crecco, 1-1. Alla mezzora, il Pescara sfiora la marcatura con Crecco che, ricevuto da Kastanos, conclude colpendo l'esterno della rete. Finale incandescente: Bocic al 42' impensierisce Perina, poi al 44' occasionissima Pescara, con un calcio di rigore assegnato per fallo di Perina su Memushaj. Ma subito dopo lo stesso Perina vola a neutralizzare la conclusione di Galano. Dall'altra parte, occasione da tre punti anche per il Cosenza al 2' di recupero, ma la conclusione di Asencio, a Fiorillo battuto, impatta sul palo. Al 4' di recupero il gol che vale tre punti: Bettella in profondità per Bocic che a tu per tu con Perina non sbaglia, 2-1. Negli ultimi secondi, c'è ancora spazio per il secondo giallo a Kanoute, Cosenza che chiude in 9.
Il Pescara torna a vincere in casa dopo tre mesi e ritrova fiducia e carattere.

Tabellino
Lunedì 3 febbraio 2020 ore 21.00
Stadio Adriatico di Pescara
PESCARA - COSENZA 1-1 (0-0)
PESCARA (3-5-2): Fiorillo; Bettella, Drudi, Scognamiglio; Zappa, Memushaj, Palmiero, Melegoni (dal 1′ st Crecco), Del Grosso (dal 20′ st Kastanos); Galano, Maniero (dal 39′ st Bocic). A disposizione: Alastra, Bruno, Elizalde, Clemenza, Pavone, Mane, Marafini, Borrelli, Masciangelo. Allenatore: Legrottaglie
COSENZA (3-5-2): Perina; Idda, Capela, Monaco; D’Orazio (dal 26′ st Lazaar), Sciaudone, Kanoute, Prezioso (dal 33′ st Broh), Casasola; Asencio, Riviere (dal 32′ pt Pierini). A disposizione: Saracco, Corsi, Carretta, Bahlouli, Schiavi, Bittante, Baez. Allenatore: Braglia
Arbitro: Rapuano, di Rimini.
Reti: 52' Asencio, 69' Zappa, 95' Bocic.
Note: al minuto 89' Perina para un rigore a Galano. Espulsi 45' Palmiero per doppia ammonizione; 58' Sciaudone. Angoli 8-4. Recupero: 3' pt, 7' st.


 

Visto: 133 volte - Inserita il: 03/02/2020 Voto medio > 0
 
Commenta | Leggi Commenti | Vota questa News   
 

Torna alla Home Page

Indietro - Pagina Precedente

Stampa questa Pagina

Invia questa Pagina via Email   

 

Commenti:

 


 
 


Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>