SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com - Campionato Calcio

 

 

News - Solopescara.com


INDEBOLITI ANCHE STAVOLTA

Elenco News   

 
 
Come da previsioni, anche quest'anno il mercato di gennaio è stato di indebolimento per il Pescara, ormai un classico che quasi non stupisce più.

Solita storia, si vendono calciatori di proprietà (sia della prima squadra che della primavera) e si prendono calciatori in prestito per alcuni mesi, si vendono titolari e restano scoperti i ruoli: si incassano soldi ad ogni sessione di mercato, sia estiva che invernale, ma per acquistare qualcuno non ci sono mai risorse sufficienti, basti pensare che nemmeno Pucino sono riusciti a prendere....

Quindi ricapitolando, ci presentiamo il 1 gennaio con l'impellente necessità di avere un centravanti visto che eravamo praticamente nulli davanti avendo i soli Maniero, Brunori e Borrelli che farebbero panchina praticamente ovunque.
Avevamo bisogno di un vice Palmiero e di almeno un ricambio in difesa.

Invece i risultati sono stati:
via Machin, il miglior calciatore e titolarissimo (come l'anno scorso, sempre con lo stesso calciatore, praticamente un record), via Brunori, Ciofani, Vitturini e Kastrati, tutti venduti a titolo definitivo.

In compenso arrivano in prestito per 5 mesi Clemenza (15 presenze con la Juve U23 in C e 2 reti quest'anno, 28 presene e 2 reti l'anno prima in B col Padova e 28 presenze e 3 reti l'anno prima con l'Ascoli), Pucciarelli (7 presenze e 2 gol col Chievo quest'anno, record di marcature in carriera in B o A, 6 reti) e Alastra (portiere di riserva del Parma).
Tralasciamo la compravendita dei primavera.

Quindi non solo non abbiamo preso il centravanti che serviva, ma ne abbiamo tolto anche uno, non abbiamo il vice Palmiero (ma tanto c'è il genero) e ora non abbiamo più nemmeno un vice Zappa in difesa, oltre ai centrali di difesa dove in panca c'è rimasto solo il buon “nonno” Campagnaro.



Un film già visto, ormai fin troppe volte.









 

Visto: 233 volte - Inserita il: 31/01/2020 Voto medio > 0
 
Commenta | Leggi Commenti | Vota questa News   
 

Torna alla Home Page

Indietro - Pagina Precedente

Stampa questa Pagina

Invia questa Pagina via Email   

 

Commenti:

 


 
 


Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>