SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com

Mappa del Sito -> Pagina
 
Pescara Calcio Storia - Stagione 1986 1987
  PHOTO GALLERY
  I TIFOSI DEL PESCARA
 
  PHOTO GALLERY
  LA CITTA' DI PESCARA

 

La piazza si ristringe nuovamente intorno alla squadra, ma con i primi risultati negativi della stagione 1986/87 ricominciano i mugugni dei tifosi. I giocatori non riescono ad assimilare i nuovi moduli proposti dal tecnico e dopo alcuni chiarimenti tra la squadra e Galeone il nuovo mister decide di confermare i moduli difensivi dell'ex tecnico Catuzzi apportando novità solo dal centrocampo in su. Finalmente viene fuori il Pescara sognato dalla Società e dai tifosi. La squadra, trascinata dai gol del suo bomber Rebonato,detto “re Mida” (con 21 gol sarà capocannoniere eguagliando il record di gol per la categoria che apparteneva a Paolo Rossi), inizia a giocare a vincere e a convincere, inanellando una serie di risultati positivi che la porteranno a vincere il campionato. E' il trionfo per la squadra, ma in particolar modo per l'allenatore Galeone che, grazie al suo gioco d'attacco fatto di rapide incursioni sulle fasce e repentini cross al centro, lo portava a centrare vittorie su tutti i campi di gioco senza intimorirsi degli avversari. Pensare che tutto ciò è stato costruito con una rosa creata per un torneo di serie C. Tornati dopo 7 anni nuovamente in serie A, tutta la tifoseria chiese a gran voce alla Società una squadra che finalmente potesse almeno lottare per la salvezza, dopo le due uniche e umilianti esperienze nella massima serie degli anni passati, individuando nella persona del Commendator Pietro Scibilia la futura speranza. Il suo ingresso, tanto sperato dai tifosi, avvenne nell'estate del 1987 quando la vecchia dirigenza, che tanto bene aveva fatto in quegli anni, decise di defilarsi accettando soltanto la carica di vice-presidente.

 

 

Visualizzato: 4527 volte

ID: 85

Stampa questa Pagina

Torna alla Home Page

Indietro - Pagina Precedente



Contenuti Correlati

Knowledge Base - Chi Siamo [vedi]
Nell'ormai lontana estate del 2001 navigando qua e la nella grande rete, ci accorgemmo che erano poc
Knowledge Base - Ringraziamenti [vedi]
Solopescara.com ringrazia tutti quelli che in qualsiasi modo hanno contribuito e continuano a farlo
Knowledge Base - Note Legali - Condizioni Generali di Utilizzo del Portale [vedi]
Uso del sito - Norme Generali di Utilizzo Solopescara.com è un sito amatoriale, non può pertanto co
Nuova pagina 1

               


Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>