SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com

Mappa del Sito -> Pagina
 
Pescara Calcio Storia - Stagione 2012-2013
  PHOTO GALLERY
  I TIFOSI DEL PESCARA
 
  PHOTO GALLERY
  LA CITTA' DI PESCARA

 

Riaffacciatosi sul palcoscenico della Serie A dopo vent'anni, il Pescara dà l'addio a Zeman (che torna alla Roma, già allenata in passato) passando agli ordini di Giovanni Stroppa. Il calciomercato vede le cessioni illustri di giocatori che hanno contribuito alla promozione: Ciro Immobile va al Genoa, Lorenzo Insigne al Napoli, Marco Sansovini allo Spezia Calcio e Marco Verratti viene ceduto ai francesi del PSG. La squadra può comunque contare su giocatori esperti come Ivan Pelizzoli, Giuseppe Colucci e Christian Terlizzi e su giovani quali Gianluca Caprari e Mervan Çelik.

La stagione del Pescara prende avvio ad agosto, con il terzo turno di Coppa Italia in cui gli abruzzesi sconfiggono per 1-0 il Carpi (club di Lega Pro). Al turno seguente il Pescara viene eliminato dal Cagliari, perdendo 4-2 all'Is Arenas.

In Campionato il Pescara esordisce il 26 agosto, perdendo in casa per 0-3 contro l'Inter: dopo un'altra sconfitta, stavolta contro il Torino, il 16 settembre Çelik segna il primo gol degli abruzzesi in questo torneo ma la squadra perde ancora (2-3 contro la Sampdoria). La domenica seguente il Pescara ottiene il primo punto pareggiando 1-1 al Dall'Ara contro il Bologna e tre giorni dopo arriva la prima vittoria, per 1-0 contro il Palermo. Il proseguo del campionato è però negativo, così il 19 novembre (all'indomani della quinta sconfitta consecutiva) Stroppa viene esonerato: al suo posto Cristiano Bergodi. La nuova gestione porta risultati migliori come le vittorie contro Genoa, Catania e Fiorentina: i delfini chiudono il girone di andata al 15º posto, con 20 punti. Il girone di ritorno comincia male, con 4 sconfitte nelle prime 5 partite (tra cui un 6-0 rimediato in trasferta contro la Sampdoria): a seguito di altre tre sconfitte consecutive, il 4 marzo Bergodi è sollevato dall'incarico e sostituito da Cristian Bucchi. Nemmeno il terzo tecnico ingaggiato nel corso della stagione riesce a centrare l'inversione di rotta: il 21 aprile il Pescara pareggia 1-1 a Roma, ottenendo quello che sarà il suo ultimo punto. Il 5 maggio a seguito della sconfitta per 4-1 a Marassi contro il Genoa, gli abruzzesi sono condannati all'aritmetica retrocessione. Esattamente un anno prima, in quello stesso stadio, il Pescara aveva centrato la promozione dopo ventuno anni.

La squadra pescarese termina il campionato in ultima posizione, con 22 punti (di cui solo 2 ottenuti tra gennaio e maggio): perdendo ben 28 partite su 38, viene battuto il record negativo che aveva stabilito il Venezia nel Campionato 1949-1950. Altri record negativi stagionali sono il peggior attacco (27 gol segnati) e la peggior difesa (84 reti subite) del torneo.

 

Visualizzato: 1364 volte

ID: 235

Stampa questa Pagina

Torna alla Home Page

Indietro - Pagina Precedente



Contenuti Correlati

Knowledge Base - Chi Siamo [vedi]
Nell'ormai lontana estate del 2001 navigando qua e la nella grande rete, ci accorgemmo che erano poc
Knowledge Base - Ringraziamenti [vedi]
Solopescara.com ringrazia tutti quelli che in qualsiasi modo hanno contribuito e continuano a farlo
Knowledge Base - Note Legali - Condizioni Generali di Utilizzo del Portale [vedi]
Uso del sito - Norme Generali di Utilizzo Solopescara.com è un sito amatoriale, non può pertanto co
Nuova pagina 1

               


Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>