SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

 le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com - Campionato Calcio

 

 

Dettagli Ricorrenza - Archivio Dati Solopescara.com


Ricorrenza del: 21/11/2008

.

SENZA STIPENDI E PALLONI

 

Senza stipendi e palloni, il Pescara smette di giocare
Repubblica — 21 novembre 2008 pagina 56 sezione: SPORT

ROMA - Il pallone, l' ultima volta, l' ha dovuto portare l' Arezzo. Anche se giocava in casa il Pescara. E loro, i giocatori del Pescara d' accordo con medici e fisioterapisti, hanno deciso che così era troppo: sciopero, a tempo indeterminato. Non si gioca in più. Anche perché il russo Zetulayev, che è approdato sull' Adriatico dopo una brutta avventura con Moggi finita a processo, l' hanno mandato via l' altro giorno da Villa Immacolata insieme a due colleghi: nessuno pagava più il conto di camera e colazioni. Al campo d' allenamento da giorni non funzionava la caldaia per le docce, e d' altronde il gestore del campo ora ha chiuso a doppia mandata anche il cancello: niente allenamenti. La rosa del Pescara calcio, da Bazzani ai ragazzi da 1.500 euro il mese, oggi si trova in mano assegni che dovevano essere la parte in nero del loro contratto - si usa così nel calcio di C - ma non potranno mai incassare: inesigibili, dicono gli sportellisti delle banche di Pescara. Assegni scoperti. «Non ho mai visto nulla di simile», dice l' avvocato Mattia Grassani che difende i calciatori. L' ultima storia da crac del calcio di Lega Pro - Mario Macalli, il presidente di categoria, l' ha ribattezzata così, serie C lo trovava infamante - questa volta trova i calciatori all' erta. Intorno allo stadio Adriatico sono girate troppe facce e niente contante. L' immobiliarista Gerardo Soglia, dopo un solo anno di proprietà, a ottobre ha venduto alla Cit Travel, ma poi si è presentata a firmare la società anonima svizzera Eurocat. L' ex arbitro Cesari non è arrivato, la presenza del segretario Ercoli rimanda a trame dei Gaucci rientranti, Zibì Boniek si è fatto garante di una cordata polacca e Giuseppe De Cecco, quello della pasta, attende che approdi in casa sua una società spogliata dai debiti grazie al fallimento. Da agosto, e questo è un fatto, gli stipendi non arrivano. E così ora la rosa tutta ha deciso che, dopo quattro allenamenti boicottati, domenica con la Juve Stabia il Pescara non scende in campo. In un comunicato scritto domenica notte i calciatori hanno raccontato: «Trenta famiglie attendono da agosto, e manca un mese a Natale, il pagamento degli emolumenti, gente che non sa come vestire i propri figli o dove trovare i soldi per fare la spesa. Le forze fisiche e nervose si sono esaurite. Siamo sfrattati da casa, senza un ristorante dove mangiare, un pullman per fare le trasferte, senza divise da gioco. Noi chiudiamo qui, la farsa è finita». - CORRADO ZUNINO


 



Ricorrenza visualizzata: 537 volte  - Stampa - Visualizza pagina Ricorrenze

Torna alla Home Page

 



Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>