SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com - Campionato Calcio

 

 

Dettagli Ricorrenza - Archivio Dati Solopescara.com


Ricorrenza del: 23/05/2009

.

PESCARA-L'AQUILA AMICHEVOLE PER BENEFICENZA

 

Pescara-L’Aquila, beneficenza per pochi
300 spettatori per l’amichevole con incasso devoluto alla squadra del capoluogo
di Luigi Di Marzio
CITTA' SANT'ANGELO. Vince il Pescara l'amichevole contro i cugini aquilani. Ma il risultato non importa, perché lo spirito della partita era totalmente diverso rispetto ai canoni del campionato. Ieri, nella partita giocata a Città Sant'Angelo, l'obiettivo era soltanto la solidarietà verso il popolo colpito dal terremoto dello scorso 6 aprile. In tribuna non ci sono state distinzioni di tifoserie, né di appartenenza, sciarpe rossoblù e maglie biancazzurre insieme per tifare alla pronta ricostruzione del capoluogo di regione. Erano circa trecento gli spettatori presenti sugli spalti, forse pochi per l'importanza dell'appuntamento dove tutto l'incasso è stato devoluto alla squadra dell'Aquila, da poco promossa d'ufficio in serie D.

Il caldo e la bella giornata di sole hanno condizionato l'affluenza al Comunale di Città Sant'Angelo, ma va bene così.
«Bisogna organizzare altri eventi del genere per aiutare i nostri amici aquilani», ha sottolineato Peppe De Cecco, amministratore delegato del Delfino Pescara. «Sinceramente mi sarebbe piaciuto vedere più gente allo stadio. Noi siamo vicini all'Aquila e in futuro si potrebbero organizzare anche altre manifestazioni con scopo benefico».

Analizzando la partita, un autorete e un gol di Bazzani hanno fatto pendere la bilancia dalla parte biancazzurra, ma in campo si respirava un'aria di festa e non di competizione. Sugli spalti anche gli storici tifosi dei Red Blues Eagles che hanno mostrato i loro striscioni e le loro bandiere per dimostrare che anche il calcio aquilano deve andare avanti, nonostante le tante difficoltà.

Al triplice fischio aquilani e pescaresi si abbracciano in campo e in tribuna. E il pensiero è uno solo: "L'Aquila non mollare".
«Noi ci stiamo impegnando per aiutare i nostri amici aquilani», dice l'altro dirigente del club biancazzurro, Daniele Sebastiani. «Abbiamo devoluto gli incassi delle ultime partite del nostro campionato e continueremo a sostenere L'Aquila e la sua splendida popolazione».


 



Ricorrenza visualizzata: 459 volte  - Stampa - Visualizza pagina Ricorrenze

Torna alla Home Page

 



Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>