SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

  

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com   -
 

 
Pescara Calcio Tifosi - Personaggi del Tifo Pescarese

Seleziona la Cartella

Domenico "Gemellone"

DOMENICO RIGANTE “GEMELLONE”
SARAI SEMPRE CON NOI

La sera del 1 maggio 2012 Domenico Rigante viene ucciso in via Polacchi (nei pressi di Piazza Grue) con un colpo di pistola dopo un agguato infame di un gruppo di 6-7 rom che la sera prima, pare, fosse stato malmenato pesantemente da un gruppo di giovani, capitanati dal 24 enne Domenico e il gemello Antonio.

Domenico è stato colpito al gluteo destro da un proiettile, di corsa è stato trasportato in ospedale, a Pescara, ma poco dopo è morto per il tanto sangue perso; in base al racconto dei primi testimoni, Domenico Rigante e il fratello sarebbero stati raggiunti in strada da un gruppo di rom, inseguiti e poi sarebbero stati due i colpi esplosi nell'abitazione di via Polacchi dove i due avevano cercato un rifugio in casa di amici.


Domenico lascia una bimba di pochi mesi e sembra che l'abbia detto all'assassino prima che sparasse, ma non c'è stato nulla da fare, l'infame ha proseguito nel suo gesto folle.
Prima di morire agli agenti di polizia ha fatto il nome del rom assassino che dopo qualche giorno (la polizia era sulle sue tracce), si costituisce e viene arrestato insieme ad altri 4 complici, mentre si continua a cercare almeno un altro.

Nel frattempo in città scoppia la rabbia degli ultras e della gente comune culminati con alcuni episodi di violenza ai danni dei rom che da quel maledetto primo maggio, sembrano essere spariti da Pescara: come anche detto dal Questore, tutta la comunità rom ha paura e resta dentro le loro abitazioni per timore di ritorsioni.

Ai funerali di Domenico, ultras dei Pescara Rangers, c'era una tantissima gente, tantissimi tifosi che accolgono il feretro biancazzurro per l'ultimo ingresso all'Adriatico di Domenico, accolto come se fosse una partita: fumogeni, striscioni, bombe carta, cori tutti per lui.

A salutare l'ultras biancazzurro anche rappresentanti di altre tifoserie, tra le quali l'Inter (Viking), Samb, Livorno e tante altre, oltre alle tifoserie amiche di Vicenza, Messina, Wolfsburg.


Con un sit in davanti al comune organizzato qualche giorno dopo l'omicidio, si chiede alle istituzioni di fare piazza pulita e allontanare dalla città tutti i rom che delinquono e che fanno la vita da nababbi grazie ai traffici illeciti; pare che i primi segnali siano arrivati, visti diversi sequestri e sfratti operati dalla forze dell'ordine contro queste famiglie rom.



I tifosi del Pescara in suo ricordo ora cantano questa canzone (sulle note di Maledetta Primavera):


CHE IMPORTA SEEEEE
STA ARRIVANDO LA PRO-MO-ZIONE
E' SOLO UN GIOCO
PER NOI ULTRAS CONTA POCO
VOGLIAMO INDIETRO IL NOSTRO AMICO GEMELLOOOO

CHE TRISTE EEEEEE
ALLO STADIO SENZ' AMICO
NON CE LA FACCIO

HO BISOGNO DI UN ABBRACCIO

TUTTA LA CURVA RENDE ONORE AL GEMELLOOO


Per approfondire la notizia vedi qui

 

Il Centro

 

Video su You Tube

 

Page:   1    2    3    
 

01

02

03

04

05

06

07

08

09

10

11

12

13

14

15

16

17

18

 


 
  PHOTO GALLERY
  I TIFOSI DEL PESCARA
 
  PHOTO GALLERY
  LA CITTA' DI PESCARA


     


Nuova pagina 1

               


Powered by www.solopescara.com

SITO AMATORIALE SENZA FINI COMMERCIALI.

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - Area Riservata