SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com - Campionato Calcio

 

 

News - Solopescara.com


IMBARAZZANTI

Elenco News   

 
 
Imbarazzanti, osceni, vergognosi, chi più ne ha più ne metta per definire l'orrenda prova del Pescara ridicolizzato in casa dal Crotone.

Ennesima gara dove la squadra è stata cambiata un po' in tutti i reparti, ennesima gara dove i calciatori in campo non sapevano cosa fare, ennesima gara senza uno straccio di gioco, di movimento senza palla, di sovrapposizioni, ennesima gara con un 4-3-3 ridicolo per gli uomini a disposizione (modulo che sembra avercelo ordinato il medico di fare, meglio lasciarlo fare ai veri maestri stile Galeone/Zeman).

La sensazione è quella di trovarci davanti ad un nuovo Epifani (almeno con meno presunzione), l'impressione è quella che la squadra non segua il mister e anche alcune interviste post gara ci hanno confermato questa sensazione.


Ma le colpe non possono essere solo sue perchè di fatto Zauri non è nemmeno un “vero” allenatore, visto che finora ha guidato la primavera B del Pescara e affidargli la prima squadra in B non è cosa da poco, ma quando si allestiscono organici col solo fine di spendere il meno possibile senza badare all'aspetto prettamente tecnico, ecco che i risultati sono questi, non sempre si vince al lotto....

Probabilmente la cosa migliore da fare ieri sera era quella di rassegnare le dimissioni per il bene di questi colori e di quei pochi che ancora frequentano gli spalti, ormai avviliti dalla gestione di questa società.

Ma invece no, continuiamo a far passare inutilmente il tempo (in oltre due mesi non si è visto nulla) e restando così le cose, a meno di miracoli, c'è il serio rischio di prendere una sonora goleada domenica sera ad Ascoli.


Un ultimo pensiero va a capitan Fiorillo cui vogliamo dire che invece di farci la morale su come tifare la nostra squadra denigrando dei tifosi e lecchineggiandone altri, pensasse a parare e a fare il capitano: si rivolgesse quindi allo spogliatoio facendo tirare fuori gli attributi ai compagni di squadra e onorando davvero (e non a chiacchiere ) la maglia che indossano.

Perchè in fine dei conti, nemmeno tu Fiorillo hai mai visto la vera piazza di Pescara che di certo non è quella degli ultimi 7 anni...





 

Visto: 184 volte - Inserita il: 28/09/2019 Voto medio > 0
 
Commenta | Leggi Commenti | Vota questa News   
 

Torna alla Home Page

Indietro - Pagina Precedente

Stampa questa Pagina

Invia questa Pagina via Email   

 

Commenti:

 


 
 


Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>