SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com - Campionato Calcio

 

 

News - Solopescara.com


PESCARA - CITTADELLA 0-1: CRONACA E TABELLINO

Elenco News   

 
 
Pescara sconfitto dal Cittadella che espugna l'Adriatico grazie alla rete, nella ripresa, di Finotto.

Vittoria meritata per i veneti, ora ci attendiamo un pronto riscatto martedì sera a Cosenza.



Il Pescara ospita il Cittadella nella Nona Giornata di Serie B con il chiaro intento di mantenere il primato dando seguito al filotto di risultati positivi.
Intento riuscito soltanto a metà: il Delfino resta in cima alla classifica della cadetteria ma rimedia, in casa, la prima sconfitta in campionato.

Le formazioni
4-3-3 per il Pescara di Pillon: a centrocampo giocano Brugman, Memushaj e Machin. Tridente d'attacco con Marras, Monachello e Mancuso per un Pescara molto offensivo.
Per Venturato classico 4-3-1-2. Paleari confermato in porta, davanti a lui difesa a quattro con Benedetti e Ghiringhelli sulle fasce e Drudi e Frare centrali. A centrocampo conferma per capitan Iori, con Proia e Branca a supporto. Torna sulla tre quarti Schenetti, dietro alla coppia d'attacco Finotto-Scappini.

Pescara con la classica maglia bianca a strisce azzurre. Cittadella con la divisa da trasferta gialla con inserti granata.

Primo tempo
Inizio grintoso di entrambe le squadre. Pescara particolrmente attivo sulla corsia di destra sull'asse Balzano-Marras.
Al 13' Pescara in forcing offensivo: bravissimo Ghiringhelli a chiudere in angolo Mancuso che era pronto a concludere a rete da ottima posizione.
Al 16' contropiede veloce del Pescara con Mancuso che si libera dal limite e calcia: palla che esce di un metro, con Paleari in controllo.
Al 17' clamorosa occasione per il Cittadella: Branca recupera un'ottima palla sul vertice dell'area e mette un gran cross basso al centro su cui Scappini arriva di esterno a deviare verso la porta: palla fuori di pochissimo.
Tra il 20' e il 25' gran momento per il Cittadella, con il Pescara costretto a difendersi nella propria trequarti.
Il Pescara prova ad uscire dalla pressione avversaria sfruttando il contropiede. Al 26' Monachello si ritrova solo davanti a Paleari. Il portiere avversario è bravo a rubare in anticipo la palla mentre il direttore di gara fischia il fuorigioco.
Al 42' giallo per Ghiringhelli, che ferma il pallone con la mano in modo plateale, fermando il contropiede biancazzurro. Nell'occasione ammonizione anche per Del Grosso per proteste.
Finale nervoso e spezzettato. Iori e Monachello si scontrano sul pallone. Il gomito di Iori sulla faccia di Monachello genera una mezza rissa tra i calciatori che si prendono a spintoni. sacchi calma tutti e non prende provvedimenti.
Dopo poco più di un minuto di recupero termina il primo tempo. Monachello finisce la gara fuori campo medicato per una vistosa ferita sanguinante al volto.

Secondo tempo
Nella ripresa squadre invariate. Come nella prima frazione meglio il Cittadella. Il Pescara non riesce a fare gioco con evidenti difficoltà a centrocampo.
Al 49' Finotto controlla in area e spara a rete sul primo palo. Sul tiro violento è pronto Fiorillo che ribatte di pugno.
Al 56' contropiede micidiale degli ospiti con Finotto che si ritrova comodo a girare a rete. Cittadella in vantaggio.
Al 58' Cittadella ancora a rete con Schenetti ma Sacchi fischia il fuorigioco. Pescara incapace di reagire quindi Pillon prova a cambiare qualcosa inserendo Palazzi al posto di Marras al 63'.
Al 65' su angolo ospite la balla rimbalza pericolosamente nel mucchio davanti a Fiorillo. Gravillon riesce a spazzare.
Al 67' altra occasione per il Cittadella: angolo perfetto di Benedetti, Memushaj perde Pasa che colpisce in tuffo di testa dentro l'area piccola senza trovare la porta.
Al 68' Balzano, nervosissimo rimedia il giallo. Poco dopo stesso provvedimento per Branca.
Al 80' Mancuso trova Paleari pronto a chiudere la porta.
Pllon nel finale butta dentro Cocco al posto di Monachello (81') e Antonucci al posto di Del Grosso (83').
Al 88' Schenetti controlla e spara di destro ma Fiorillo tiene vivo il Pescara con un grande intervento.
Il finale è solo confusione con le squadre esauste che provano a dar fondo alle energie. Dopo 5' di recupero Sacchi fischia la fine.

Prima battuta d'arresto del Pescara che impatta contro un Cittadella solido e ben messo in campo.

Tabellino
sabato 27 ottobre 2018 ore 15.00
Stadio Adriatico di Pescara
PESCARA - CITTADELLA 0-1 (0-0)
PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Gravillon, Perrotta, Del Grosso (83' Antonucci); Machin, Brugman, Memushaj; Marras (63' Palazzi), Monachello (81' Cocco), Mancuso. A disp.: Kastrati, Farelli, Campagnaro, Ciofani, Elizalde, Fornasier, Scognamiglio, Crecco, Melegoni, Palazzi, Antonucci, Cocco, Del Sole. All. Pillon
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Frare, Drudi (78' Camigliano), Benedetti; Proia, Iori (57' Pasa), Branca (83' Settembrini); Schenetti; Finotto, Scappini. A disp.: Maniero, Cancellotti, Rizzo, Siega, Pasa, Settembrini, Malcore, Panico, Strizzolo. All. Venerato
Arbitro: Sacchi di Macerata.
Rete: 56' Finotto.
note: Cielo nuvoloso e campo in buone condizioni. Spettaori 8mila circa. Ammoniti: Ghiringhelli, Del Grosso, Balzano, Branca, Palazzi. Recupero 1' p.t. - 5' s.t.

 

Visto: 124 volte - Inserita il: 27/10/2018 Voto medio > 0
 
Commenta | Leggi Commenti | Vota questa News   
 

Torna alla Home Page

Indietro - Pagina Precedente

Stampa questa Pagina

Invia questa Pagina via Email   

 

Commenti:

 


 
 


Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>