SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com - Campionato Calcio

  Menu Almanacco Solopescara

Almanacco - Solopescara.com


COMPETIZIONI
Campionati:
Coppa Italia:
Tornei/Coppe Internazionali:
 
PARTITE
Partite Campionato:
Partite Coppa Italia:
Partite Tornei e Coppe Internazionali:
Partite Amichevoli:
Tutte Stagionali:
Avversari
     
CALCIATORI
Rose Calciatori:
Calciatori:
Calciatori Stranieri:
 
DIRIGENTI - COLLABORATORI - STAFF TECNICO
Presidenti:
Allenatori:
Vari - Staff
 
 
Almanacco Home Statistiche Almanacco Home Solopescara

 

 

Dettagli Giocatore - Archivio Dati Solopescara.com


Cognome: Falco 

Nome: Filippo

classe: 1992 

Nazione:

Stagione: 2017-2018  Categoria: Serie B

Ruolo: Attaccante     Presenze: 8     Reti: 0

 

Stagioni nel Pescara Calcio

Stagione Cognome Nome Pres Reti
2017-2018 Falco Filippo 8 0

 

Dettagli:

 

Nato a Pulsano in provincia di Taranto, incomincia a muovere i primi passi nelle giovanili del Bari, in cui milita dal 2008 sino al 2009.
Si trasferisce in seguito, nell'estate del 2009 nelle giovanili del Lecce. Viene aggregato alla prima squadra nella stagione 2010-2011. Il 24 novembre 2010, viene convocato per la gara di Coppa Italia contro l'Udinese durante la quale rimane in panchina.
L'11 agosto 2011 si trasferisce in prestito al Pavia, club militante in Lega Pro. Chiude la sua avventura con la maglia del Pavia totalizzando 8 reti in 29 presenze.
Al termine del prestito con il Pavia, fa ritorno al Lecce retrocesso in Lega Pro in seguito allo scandalo calcioscommesse. Fa il suo esordio ufficiale con la maglia dei salentini, il 2 settembre nella gara casalinga vinta 3-2 contro la Cremonese. Dopo una stagione da titolare con i salentini, l'anno successivo passa in prestito alla Reggina. Dopo una prima parte di stagione in Serie B, passa a gennaio alla Juve Stabia. Realizza il suo primo gol con le vespe e in cadetteria il 1 febbraio 2014 contro lo Spezia, nella gara terminata poi 1-1. L'11 luglio 2014, passa a titolo temporaneo al Trapani, dove gioca titolare e totalizza 34 presenze, due reti e dodici assist nel campionato di serie B.
Dopo la positiva esperienza in Serie B con il club siciliano, il 26 giugno 2015 fa ritorno al Lecce.[15] Il Trapani riscatta l'intero cartellino del giocatore, ma a sua volta i salentini effettuarono il controriscatto. Viene inserito, il 16 luglio, nella lista dei convocati che prende parte al ritiro pre-campionato a Castel di Sangro. Il 1º agosto, viene convocato per il primo impegno stagionale, del giorno seguente, contro il Catanzaro in Coppa Italia. Poche ore prima della partita però, Falco abbandona senza alcun preavviso il ritiro della squadra. La società, rende noto che prenderà provvedimenti in merito a questa situazione. Non viene inserito nella lista dei convocati del 7 agosto per il secondo turno di Coppa contro il Cesena, questa volta per scelta dell'allenatore Asta.
Il 18 agosto 2015 passa in prestito con obbligo di riscatto ad una cifra vicina al milione di euro al Bologna, in Serie A. L'esordio in maglia rossoblu, ed in Serie A, arriva il 29 agosto, quando, da titolare, prende parte alla partita interna contro il Sassuolo, persa dai rossoblu con il punteggio di 0-1.
Il 1º febbraio 2016 viene ufficializzato il suo ingaggio a titolo temporaneo da parte del club romagnolo del Cesena, con diritto di riscatto e controriscatto. Esordisce sei giorni dopo contro il Modena. La settimana successiva, il 13 febbraio, realizza il suo primo gol per i romagnoli contro il Perugia, che fissa temporaneamente il risultato sull'1-1 (la gara terminerà 2-1 a favore dei romagnoli). Il 20 maggio sigla la sua prima doppietta in Serie B nella gara esterna contro l'Avellino facendo vincere la sua squadra per 1-2.
Nella stagione 2016/2017, Filippo Falco passa in prestito gratuito al Benevento, che si è assicurato le prestazioni dell'attaccante pugliese fino al 30 Giugno 2017. Chiude la sua esperienza con i giallorossi con 31 presenze e 6 gol, contribuendo alla storica promozione del Benevento in Serie A.
Il 28 agosto 2017 viene ceduto in prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A al Perugia.
Dopo una prima parte di stagione con 9 presenze totali, il 22 gennaio 2018 passa, sempre a titolo temporaneo, al Pescara

 

Aggiornato al: 23/01/2018

Dettagli visualizzati: 345 volte  - Stampa - Torna alla lista dei Giocatori

Torna alla Pagina Principale

 



Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>