SOLOPESCARA.COM FA USO DI COOKIE TECNICI PER GARANTIRE UN MIGLIORE USO DEL SITO.

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy estesa

 

le previsioni del tempo per i prossimi 4 giorni inserisce solopescara.com come pagina iniziale aggiungi solopescara.com ai preferiti email info@solopescara.com    -

Solopescara.com - Campionato Calcio

  Menu Almanacco Solopescara

Almanacco - Solopescara.com


COMPETIZIONI
Campionati:
Coppa Italia:
Tornei/Coppe Internazionali:
 
PARTITE
Partite Campionato:
Partite Coppa Italia:
Partite Tornei e Coppe Internazionali:
Partite Amichevoli:
Tutte Stagionali:
Avversari
     
CALCIATORI
Rose Calciatori:
Calciatori:
Calciatori Stranieri:
 
DIRIGENTI - COLLABORATORI - STAFF TECNICO
Presidenti:
Allenatori:
Vari - Staff
 
 
Almanacco Home Statistiche Almanacco Home Solopescara

 

 

Dettagli Giocatore - Archivio Dati Solopescara.com


Cognome: Verre 

Nome: Valerio

classe: 1994 

Nazione:

Stagione: 2015-2016  Categoria: Serie B

Ruolo: Centrocampista     Presenze: 35     Reti: 2

 

Stagioni nel Pescara Calcio

Stagione Cognome Nome Pres Reti
2015-2016 Verre Valerio 35 2
2016-2017 Verre Valerio 28 0

 

Dettagli:

 

Elemento di qualità, dispone di una capacità innata nel saper leggere in anticipo il gioco, sia in fase offensiva che difensiva. Ambidestro, si tratta inoltre di un abile tiratore dalla distanza e nei calci piazzati. Nel suo repertorio sono presenti il doppio passo e la "veronica" ed è in grado di partecipare attivamente alle fasi offensive del gioco trovando talvolta la via del gol, cosa che avveniva più spesso ai tempi delle giovanili, periodo in cui arrivava a segnare anche alcune triplette.
Iniziò la carriera come trequartista arretrando successivamente la sua posizione in campo fino a diventare un regista. Giuseppe Iachini, suo allenatore al Siena e al Palermo, lo ha definito «una mezz'ala con caratteristiche propositive, può fare più ruoli per le caratteristiche che ha». Gioca al meglio come mezzala sinistra in un centrocampo a tre e Luis Enrique, suo allenatore alla Roma, lo ha anche utilizzato come attaccante esterno in un attacco composto da tre giocatori. Nelle giovanili della Roma, sotto la guida tecnica di Andrea Stramaccioni, aveva il compito di arretrare la propria posizione nel caso in cui i terzini fossero avanzati

Inizia a giocare a 5 anni, nella stagione 1998-1999, nei Pulcini della Polisportiva Quarto Miglio. Dopo cinque anni, nel 2003 passa al Real Tuscolano con cui gioca una stagione, passando quindi alla Romulea (categoria Esordienti). Anche in questa società resta per una stagione e quindi nel 2005 passa alla Roma, cominciando dagli Esordienti. Nel 2006-2007 gioca nei Giovanissimi Provinciali, quindi nel 2007-2008 fa parte della formazione Giovanissimi Coppa Lazio (poi rinominata Giovanissimi Fascia B Elite). Nei primi mesi del 2008 comincia a giocare sotto età coi Giovanissimi Nazionali, quindi nella stagione 2008-2009 è il capitano della stessa formazione (nella stessa categoria). Nella stagione 2009-2010 inizia coi pari età degli Allievi Fascia B Elite, da capitano, per passare poco dopo fra i ranghi degli Allievi Nazionali, sotto età, vincendo lo scudetto. Nella stagione 2010-2011 comincia a giocare nella formazione Primavera ma poco dopo, per volere della società, continua a maturare fra gli Allievi Nazionali, ancora una volta con la fascia di capitano sul braccio; prima del finale di stagione torna a giocare nella Primavera con cui prende parte al Torneo di Viareggio e con cui vince lo Scudetto Primavera
Nella stagione 2011-2012 conquista la fiducia del neo-tecnico giallorosso Luis Enrique, che già in ritiro esprime la sua stima per il giovane giocatore. L'allenatore lo fa esordire in prima squadra a 17 anni, il 25 agosto 2011, contro lo Slovan Bratislava, gara dei play-off di Europa League, subentrando al posto di Gianluca Caprari nella partita terminata per 1-1 che sancisce l'uscita anticipata dalle competizioni europee della squadra giallorossa

Nell'estate del 2012, a 18 anni, passa in compartecipazione al Genoa per 1,5 milioni di euro, nell'ambito dell'affare che ha portato Mattia Destro nella capitale. Nel contempo viene mandato in prestito al Siena e debutta in bianconero il 19 agosto in Coppa Italia nel 4-2 contro il Vicenza, segnando il gol del 4-2 al 95'. Debutta in Serie A il 26 agosto giocando da titolare la sfida contro il Torino (0-0) e venendo sostituito da Alessio Sestu al 57'. Totalizza 8 presenze in Serie A con il Siena, che retrocede a fine stagione.
Il 20 giugno 2013 la Roma riscatta la seconda metà del giocatore dal Genoa per poi, il 13 luglio successivo, cederlo all'Udinese – nell'affare che ha portato in giallorosso il difensore Mehdi Benatia – e contestualmente restare in compartecipazione fra le due società a fronte di 2,5 milioni di euro.
Il 2 settembre successivo, ultimo giorno di calciomercato, si trasferisce in prestito dai friulani al Palermo in Serie B.[13] Esordisce, da titolare, il 28 settembre seguente in Palermo-Juve Stabia (3-0) della settima giornata del campionato, uscendo all'85' per far posto a Gennaro Troianiello. Il 3 maggio 2014, dopo la vittoria contro il Novara per 1-0 in trasferta, ottiene la promozione in Serie A – con annessa vittoria del campionato – con cinque giornate d'anticipo. Chiude la stagione con 20 presenze in campionato.
Il 20 giugno 2014 la Roma riscatta interamente il cartellino che condivideva con l'Udinese, quindi viene ceduto a titolo definitivo agli stessi friulani per 900.000 euro e il 12 luglio passa in prestito al Perugia, in Serie B.[18][19] Il 29 agosto, all'esordio in campionato con la nuova maglia, apre le marcature nella vittoria casalinga 2-1 sul Bologna.[20] Con gli umbri raggiunge a fine stagione i play-off, persi al turno preliminare contro il Pescara. Il 4 agosto 2015 l'Udinese lo cede in prestito ancora in cadetteria, al succitato Pescara.

Nazionale
Dopo aver fatto parte della Nazionale italiana Under-16 e Under-17, ha cominciato a giocare in Under-19 sotto la guida tecnica di Alberigo Evani che gli ha consegnato la fascia di capitano nonostante fosse sotto età.
Con lo stesso commissario tecnico l'8 agosto 2013 viene convocato in Under-20 prima per uno stage di preparazione al Torneo Quattro Nazioni e poi il 2 settembre per le partite della competizione contro Svizzera e Polonia, esordendo quattro giorni dopo nella partita pareggiata per 3-3 contro gli elvetici vestendo anche qui la fascia da capitano; mantiene la fascia anche in quelle occasioni in cui è il più piccolo in campo.
Il 3 ottobre 2013 ottiene la prima convocazione in Under-21 da parte del commissario tecnico Luigi Di Biagio per la partita di qualificazione all'Europeo 2015 del 14 ottobre contro il Belgio. Il 10 ottobre viene schierato nell'amichevole non ufficiale contro il Piacenza (vittoria per 4-2), entrando in campo al 69' al posto di Daniele Baselli


CARRIERA
2011-2012 Roma Roma 0 (0)
2012 Genoa Genoa 0 (0)
2012-2013 → Siena Siena 8 (0)
2013 Udinese Udinese 0 (0)
2013-2014 → Palermo Palermo 20 (0)
2014-2015 → Perugia Perugia 37 (5)
2015- → Pescara Pescara 0 (0)

 

Aggiornato al: 15/06/2016

Dettagli visualizzati: 595 volte  - Stampa - Torna alla lista dei Giocatori

Torna alla Pagina Principale

 



Powered by www.solopescara.com

SOLOPESCARA.COM NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON E' IN ALCUN MODO COLLEGATO ALLA PESCARA CALCIO.
Loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto è di www.solopescara.com
Contatti: info@solopescara.com, fabio@solopescara.com, max@solopescara.com 
E' assolutamente esclusa da questo sito, per le sue stesse finalità, qualsiasi forma di attività pubblicitaria diretta o indiretta.

Questo sito non offre alcun servizio commerciale e non effettua vendita di oggetti e/o prodotti direttamente o indirettamente. Il materiale esposto (biglietti, figurine, maglie etc etc) è a puro scopo illustrativo e non è in alcun modo in vendita!. Il loghi e i banner diversi da solopescara.com se presenti sono esclusivamente per scambio link e comunque senza alcun corrispettivo economico.

E' e rimane del tutto gratuita la lettura agli utenti ai soli fini culturali/cognitivi dell'intero contenuto del sito stesso, mentre è fatto espresso divieto di riproduzione per fini commerciali.

Prima di consultare il sito e utilizzare servizi è fatto obbligo a tutti di leggere le note legali e le condizioni di utilizzo di solopescara.com Questo portale è on line dal settembre 2001 - NU SEM NU E QUAND PASSEM NU LA GEND DIC:<< ESSE QUISS LI PISCARIS>>